Fabio Andrea Ferrari

Fabio Andrea Ferrari

CONTATTO

Dopo il diploma presso il liceo scientifico G.B. Quadri di Vicenza decide di seguire la propria vocazione per il diritto iscrivendosi alla facoltà di Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Ferrara.

Nel corso dei suoi studi accademici ha avuto modo di scoprire la propria passione per il diritto penale, sia sostanziale che procedurale, approfondendone le diverse sfaccettature, quali la medicina legale ed il diritto penale internazionale. Si laurea con una tesi in diritto processuale penale in materia di intercettazioni e captatori informatici dal titolo “D.lgs. 29 dicembre 2017 n. 216. Gli evidenti limiti di una riforma molto attesa”.

Dopo il conseguimento della laurea entra a far parte dello Studio Legale Bocchi dove, sotto la guida degli avv. Alessandra Bocchi e Masina Varriale, prende contatto con la dimensione pratica del diritto, fatto di udienze in Tribunale, colloqui coi clienti ed accessi in carcere per la cura della difesa dei detenuti, redazione di atti e costanti aggiornamenti alla giurisprudenza più recente.

All’interno dello Studio, grazie ad una pratica estremamente stimolante e variegata ha avuto modo di approfondire la propria passione per la difesa penale, divenuta ormai una vera e propria vocazione, avendo assorbito e fatto propri i principali valori professionali dell’avv. Bocchi.

Sviluppa altresì un sensibile interesse per il cosiddetto “diritto penale bianco”, ossia il diritto riguardante condotte delittuose, realizzate principalmente nell’ambito di un’attività lavorativa ed ispirate generalmente da un movente economico, che studia ed approfondisce mediante la partecipazione a corsi formativi specializzanti.

FABIO ANDREA FERRARI

“Credo che il successo non sia un caso. È soprattutto amore per ciò che stai facendo o stai imparando a fare”